Tempesta d’amore puntata del 9 marzo 2012 – riassunto

tempesta-d-amore-riassunti-puntate.jpg

Episodio 1376 (seconda parte) di Tempesta d’amore: Il panico si diffonde al Fürstenhof. Eva inizia a stare male…

Robert si sente in colpa per la morte di Eva, dal momento che è stato proprio lui a convincerla ad andare a nuotare. Charlotte cerca in tutti i modi di consolare il figlio. Nel frattempo Sibylle vorrebbe raccontare l’accaduto a Jacob, ma Xaver le fa notare che è la persona meno indicata vista la situazione.

I Sonnbichler discutono della tragica fine di Eva, ma vengono interrotti dall’arrivo di Jacob. Capendo che il ragazzo è ancora all’oscuro di tutto, Alfons si fa forza e decide di parlargli. Intanto Gitti mette al corrente dell’accaduto anche Michael, che rimane senza parole.

Jacob si dispera pensando alla sorella e viene consolato da Alfons. Il ragazzo tenta di autoconvincersi che ci sia ancora speranza. Intanto Debbie e Tanja ripensano ai tarocchi fatti ad Eva e si convincono che non sia annegata. Nils prega le ragazze di smetterla con tali assurdità.

Eva si sveglia nella sua prigione ed inizia a ricordare quanto accaduto al lago: la ragazza capisce che c’è Curd dietro al rapimento. Nel frattempo Barbara si presenta dai Saalfeld per porgere le proprie condoglianze. Charlotte, però, capendo che la donna sta fingendo, la caccia in malo modo.

Debbie parla a Michael dei suoi dubbi riguardo all’annegamento di Eva, dicendosi certa che alla ragazza sia accaduto qualcosa di diverso. Pur non mettendo in dubbio le parole della figlia, Michael la prega di non alimentare false speranze in Jacob. Intanto quest’ultimo respinge le attenzioni di Sibylle.

Mentre Eva inizia a sentirsi male, i Sonnbichler si fanno forza l’un l’altro pensando alla nipote. Nel frattempo Robert si tormenta pensando alla fidanzata. Charlotte tenta invano di tirarlo su di morale. Quella notte, però, lo chef fa un sogno grazie al quale capisce che la fidanzata è stata rapita.

Curd va finalmente a trovare la sua prigioniera, ma si accorge che è gravemente malata. Quando la ragazza sviene, l’uomo fugge via preso dal panico. Intanto Debbie spiega a Jacob che probabilmente Eva è ancora viva. Quando lo stalliere scopre che la teoria della ragazza è basata sui tarocchi, però, si infuria. (A cura di Elisa)

Lascia un Commento