Un posto al sole puntata del 13 settembre 2012 – riassunto

Un posto al sole, riassunto puntate

Rossella è molto triste dopo il diverbio con Gianluca, e Guido la consola come può. La ragazza però intende ancora aiutare il suo boyfriend e, dopo aver ascoltato anche alcuni discorsi della sua famiglia, capisce che è arrivato il momento di recarsi dalla fonte di tutti i guai. Vediamo dunque Rossella entrare di soppiatto – eludendo la sorveglianza – nella stanza d’ospedale di Alberto Palladini, il quale non l’accoglie certo nel migliore dei modi. E tra l’altro non ci vuole molto perché la figlia di Silvia venga scoperta…

Tra Manuela e Niko le cose vanno di male in peggio, anche perché la Cirillo ha avuto occasione di sentire un discorso in cui Renato e Giulia non parlano bene di lei. Ora la situazione tra i due ragazzi sembra proprio precipitare…

Dopo parecchio tempo torna a farsi vivo Mimmo Calore, che ha una proposta allettante: cantare al Festival della canzone di New York! Andrea già pregusta il grande evento, ma Mimmo aveva omesso un piccolo particolare: la proposta riguarda Arianna e non il Pergolesi!

Lascia un Commento