TIERRA DE LOBOS 2, anticipazioni nona puntata del 12 maggio su Rete 4

tierra de lobos telenovela, tierra de lobos anticipazioni e trame

Delitti e segreti è il titolo della nona puntata della seconda stagione della telenovela TIERRA DE LOBOSEcco anticipazioni e trame dell’episodio, in onda domenica 12 maggio in prima serata su Rete 4:

A Casa Grande, Lobo tra lo stupore delle figlie invita Elena a mangiare con loro, ma lei rifiuta. Arriva Alvaro e dice di essere il nuovo sovrintendente; probabilmente ha eliminato quello vero.

Almudena e Nieves vanno a fare acquisti e vengono avvicinate da Cristina che chiede loro di salvare Isabel e i motivi per cui è rinchiusa al convento. Le sorelle vanno dunque da Isabel, che finge di essere contenta di poter espiare i suoi peccati. Poi dà loro il libro dei salmi nella speranza che sia d’aiuto anche a loro. Almudena scopre che nel libro sono segnate con il sangue alcune parole che, lette insieme, rappresentano una richiesta d’aiuto.

Rosa confessa a suo padre si essere stata nel bosco e di aver visto la mano di un cadavere. Almudena sente tutto. Intanto Anibal arriva a Casa Grande per prendere le sue cose e Nieves scopre solo allora che se ne sta andando, perche’ ormai è un Bravo. Nieves cerca di convincerlo a restare, ma gli giura vendetta quando la risposta è negativa.

Almudena corre nel bosco, ma è troppo tardi: il cadavere di Felix è gia’ stato fatto dissotterrare dal tenente, che trova vicino alla ferita una piccola pietra rossa. All’osteria, Roman ottiene un appuntamento con Luz. Il tenente continua intanto  le indagini sulla scomparsa di Felix.

Anibal alloggia in una stanza al bordello: Jean Marie e Cesar vanno a trovarlo e lo invitano a vivere alla Quebrada. Nel frattempo Almudena confessa a Cesar di aver ucciso Felix e lui le chiede di sposarlo. Sebastian, sapendo che Luz ha un appuntamento con Roman, la costringe a pulire due volte l’osteria con la minaccia di toglierle il lavoro. Quando finalmente Luz esce dall’osteria, trova egualmente Roman ad aspettarla e tra i due c’è un bacio.

Lobo chiede ad Elena di sposarlo, poi le consegna un libretto di risparmio che servirà per gli studi di Miguel. Nieves e Almudena tornano al convento e chiedono di vedere Isabel, consegnando una richiesta scritta di Lobo; la Madre Superiore capisce però che la richiesta è falsa e, a quel punto, Almudena estrae una pistola e la obbliga a portarle da Isabel.

Alvaro interroga la cameriera riguardo a una boccetta di oppio: lei racconta che è una medicina che Felix faceva prendere ad Almudena, ma da quando lui se n’è andato, Almudena non l’ha più presa…

Almudena e Nieves trovano Isabel in condizioni terribili, ma le monache riescono a rinchiuderle. A quel punto Isabel ha l’idea di fuggire con una corda fatta con i loro vestiti e le due la mettono in pratica.

Roman si trova sul tetto, ma arriva Luz che gli dice che non possono più vedersi. Roman nota dei segni sulla spalla della ragazza, ma Luz gli dice di essere caduta. Roman si reca da Sebastian e lo picchia a sangue. Intanto al bordello Cesar corteggia Ines, poi – una volta arrivati in camera – la lega e le sottrae le tre chiavi del baule.

Elena trova Anibal sotto la finestra di Nieves:  i due fanno l’amore. Infine Cristina, travestita da novizia, aiuta le sorelle Lobo a far uscire Isabel dal convento…

Lascia un Commento